FraTheRoamer

Sempre al passo con le novita' del Social Media Marketing!

Category: Social Media Marketing (Page 1 of 4)

competenze-social-media-manager

Il Social Media Manager e la sua cassetta degli attrezzi!

La figura camaleontica del Social Media Manager

Il Social Media Manager ha assunto ormai un ruolo fondamentale in quella che è un’industria in continua espansione e quotidiana trasformazione. Il numero di utenti che si connettono tramite i canali Social è esorbitante (1.6 miliardi per Facebook, 325 milioni per Twitter, 110 per Pinterest giusto per citarne alcuni) così come la molteplicità delle azioni che vi compiono: tenersi al corrente delle ultime news, cercare un nuovo impiego, conoscere meglio un Brand, seguire le elezioni presidenziali o semplicemente stare in contatto con amici e fare nuove conoscenze. Il SMM ideale dovrebbe avere le qualità per attrarre il giusto pubblico, saper parlare il loro linguaggio e solleticare i punti sensibili, incentivarne il coinvolgimento con una pagina e preferibilmente trasformare il loro interesse in qualcosa di molto concreto per un Brand o un’azienda. Affinché i contenuti raggiungano una certa viralità e comincino ad essere condivisi con una certa consistenza, devono essere promossi e sostenuti da una solida strategia di Social Media Marketing.

Per questo ho provato a stilare una lista delle 7 skills più utili ad un Social Media Manager al fine di ottenere i risultati desiderati, ampliare la portata e la visibilità di una pagina e, in definitiva, essere vincente sui Social Media!

competenze-social-media-manager

Un buon Social Media Manager dovrebbe sapersi orientare nella giungla social

Read More

10 principi del Social Media Marketing

L’arte del Social Media Marketing: 10 principi fondamentali!

Social Media Marketing: come balzare da una piattaforma all’altra

Sfruttare il potenziale immenso del Social Media Marketing può dare una spinta poderosa al raggiungimento dei vostri obiettivi di Marketing digitale: accrescere la community dei vostri seguaci, catturare nuovi potenziali clienti da contattare, acquisire un’ampia notorietà del Brand o semplicemente promuovere determinati eventi cui tenete. Tuttavia, buttarsi in questo oceano senza avere la minima nozione delle regole fondanti che ne stanno alla base può essere (nella migliore delle ipotesi) poco produttivo. Non sono rari i casi in cui una comunicazione social sbagliata si trasforma in un vero e proprio boomerang. A proposito, eccovi un terrificante ripasso dei peggiori “epic fail” dell’anno passato. E’ di vitale importanza capire a fondo il contesto in cui andate ad agire e scegliere i Social Media che più si allineano agli scopi che vogliamo raggiungere: chi sono gli utenti tipici della piattaforma, per quale tipo di contenuto è più adatto (se su Twitter la comunicazione si svolge con un ritmo e una frequenza battente, su Linkedin o Facebook un post al giorno ma molto più descrittivo può essere più conveniente), il tipo di tono e linguaggio che si conforma con quel Social (scherzoso, formale, anticonvenzionale). Proprio per i suddetti motivi è necessaria una buona capacità camaleontica quando si va ad interagire con una piattaforma Social piuttsto che un’altra! Nel frattempo potete anche aumentare le vostre competenze con questo fantastico manuale sul Marketing B2B e B2C che ho divorato in questi giorni! 🙂

Per aiutarvi ad entrare completamente in questa ottica, ho provato a stilare quelli che sono i 10 principi a cui attenersi nel momento in cui mettiamo le mani nel magico mondo dei Social.

Read More

10 modi per usare Pinterest a vantaggio del tuo business

10 modi per usare Pinterest in modo alternativo

Come usare Pinterest oltre l’aspetto divertente

Chiunque abbia familiarità o frequenti Pinterest con una certa assiduità sarà abituato ad imbattersi in un certo tipo di contenuto: ricette di ogni tipo, liste desideri, classifiche di posti da sogno, infografiche riguardanti serie-tv o gruppi musicali e molto altro. Quello che intendo dire è che per molti (per me in primis, non c’è assolutamente niente di sbagliato), Pinterest viene utilizzato come un piacevolissimo passatempo in cui scovare in curiosità di ogni tipo su argomenti che ci interessano. Per quanto questo uso sia perfetto ed rappresenti verosimilmente lo spirito di fondo di questo Social Network, voglio provare a proporvi un nuovo approccio in modo che possiate guardare ed usare Pinterest con occhi diversi e, possibilmente, trarne proficui vantaggi per un vostro accrescimento personale e professionale!

come-usare-pinterest-modi-alternativi

I modi per usare Pinterest sono molteplici e ogni business può beneficiarne

Read More

Social Media Marketing : come sviluppare una strategia globale

Social Media: 4 strategie per essere competitivi sul mercato globale

I Social Media come ponte fra mondi (e mercati) lontani

Conosciamo bene le magiche proprietà dei Social Media, soprattutto quella tanto decantata di ridurre le distanze e di far sentire vicine in un attimo anche persone che sono separate da interi oceani. Questa peculiare capacità di sorvolare ogni tipo di confine ed impedimento è il valore aggiunto che ha contribuito (almeno nei primi anni) al loro dilagante successo e popolarità. Le cose funzionano un po’ diversamente quando parliamo di Business: per un Brand non può essere sufficiente costruire una propria pagina ufficiale (a proposito, qua trovate alcuni ottimi consigli per renderla speciale) e sperare di conquistare il mercato globale con un paio di post ammiccanti e divertenti! Proverò a darvi alcuni consigli per cercare di allargare il vostro audience sui Social Media in modo da raggiungere un pubblico più globale, sia che facciate leva su un singolo account per promuovere i vostri contenuti a livello locale ed internazionale sia che usiate account diversi dedicati a regioni differenti.

Read More

Page 1 of 4

FraTheRoamer - info@fratheroamer.it